Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  




SALERNO - Chiesa Santa Maria de Lama. Affreschi fine XV sec. #laculturanonsiferma


Chiesa santa Maria de Lama affreschi XV Cristo 2

 

 

La storia della chiesa successiva al XIII sec. è quasi tutta legata ai documenti cartacei, anch'essi non privi di interesse per ricostruire le vicende moderne. In facciata le finestre hanno una forma ad arco acuto, riconducibile, però, alla cultura gotica del tardo XIV secolo. Proprio in questo periodo, nel 1377, avviene la cessione della chiesa all'arcivescovo, come è riportato in una pergamena dell'Archivio diocesano . Certamente successivi sono due affreschi dipinti sulle prime colonne di destra, databili alla fine del XV secolo. Uno rappresenta La Maddalena, ed è in un pessimo stato di conservazione. L'altro raffigura Cristo con la croce ed è in ottime condizioni.

Ai primi decenni del Seicento deve risalire il campanile, che ancora oggi si vede, innalzato, non a caso, sul lato nord, affiancato alla chiesa.

Nella Sacra Visita del 1661 si registra un altare di san Giacomo con giuspatronato della famiglia De Granita.

Nel 1854 cessa di essere parrocchia e viene annessa a quella di Sant'Andrea. L'edificio è oggi affidato al Touring Club di Salerno, che ne gestisce anche l'apertura al pubblico.
Antonio Braca

Fotografie di Vincenzo D’Antonio soggette a copyright/Soprintendenza ABAP di SA e AV

 

Chiesa santa Maria de Lama facciata

 

 

Chiesa santa Maria de Lama affreschi XV Cristo

 

Chiesa santa Maria de Lama capitello

 

Chiesa santa Maria de Lama capitello 2

 

Chiesa santa Maria de Lama capitello 3

 

Chiesa santa Maria de Lama capitello 4

 

 

Chiesa santa Maria de Lama capitello 7

 

 

Chiesa santa Maria de Lama capitello 5

 

 

Chiesa santa Maria de Lama capitello 6

 

 

Chiesa santa Maria de Lama capitello 8

 

 




« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Sviluppo sito sino al 2014 a cura di
dal 2015 Giancarlo Buzzanca - Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica DG-OR

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino: Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it - Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2019 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata