Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  


Giornata Nazionale del Paesaggio 2021 - Progetto "Masserie d'Irpinia"


giornata paesaggio 2021 progetto masserie copertina

 

 

Con il progetto Masserie d’Irpinia l’Ordine degli Architetti di Avellino si è aggiudicato il bando Fondo Giovani indetto dal Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, per favorire l’inserimento dei giovani professionisti nel mondo del lavoro, anche attraverso le nuove tecnologie digitali, i processi innovativi di produzione del progetto, i sistemi di rete e i modelli di gestione innovativa. Responsabile scientifico del progetto è l’arch. Alessandra Trivelli, consigliere segretario dell’Ordine, responsabile del supporto tecnico, l’arch. Vincenzo De Maio, vice presidente.

Il progetto è consistito in un corso di formazione rivolto a giovani architetti under 35, iscritti all’Ordine degli Architetti della provincia di Avellino, selezionati attraverso un bando e destinatari di Borse di ricerca per lo studio, la catalogazione e il rilievo attraverso l’utilizzo del drone.

L’obiettivo è il censimento ed il recupero delle masserie, testimonianze di eccellente architettura rurale e contenitori storici e mnemonici, da un lato per preservarne la singolarità e dall’altro per innescare possibili relazioni tra imprenditori, ed altri attori per una rifunzionalizzazione attrattiva – turistica.

Sono state oggetto di studio sei masserie dislocate in altrettanti territori dell’Irpinia:

  • Masseria Montefalco, Ariano Irpino (Av)
  • Masseria Maffucci, Calitri (Av)
  • Masseria Travagliuso, Conza della Campania (Av)
  • Masseria Ponterotto, Mirabella Eclano (Av)
  • Masseria Località casale, Paternopoli (Av)
  • Masseria Località S.Gennaro, S.Angelo dei Lombardi (Av)

 

I risultati della ricerca e catalogazione sono stati raccolti in una piattaforma web, a breve online, in cui ogni masseria è stata geo-localizzata con la possibilità di accedere alla scheda di catalogazione ed ogni altra informazione ritenuta utile ai fini della conoscenza della fabbrica rurale.  E’ inoltre in fase di stampa la pubblicazione dal titolo “Masserie Irpine” sul lavoro svolto.  Il progetto ha già ottenuto il patrocinio morale della Provincia di Avellino e del Touring Club d’Italia.

Arch. Alessandra Trivelli

Consigliere segretario dell’Ordine degli Architetti della provincia di Avellino




« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Funzionari di zona
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino. Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it
Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2021 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata  
Sviluppo sito sino al 2014 a cura di dal 2015 -->Giancarlo Buzzanca - DG-OR