Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  




Il dipinto inedito del Matrimonio di Santa Caterina in mostra a Padula


La Soprintendenza per i BAP di Salerno e Avellino in  occasione  dell’iniziativa  del  Ministero  per  i  Beni  e  le  Attività  Culturali  A San Valentino niente è più dolce dell’arte   presenta il  dipinto
il Matrimonio mistico di Santa Caterina da Siena.

Il dipinto fa parte di quel corpus di opere che appartenevano alla Comunità certosina padulese e arricchivano gli ambienti del Monastero.

Esso  è stato rinvenuto a seguito  dei  lavori di ricognizione e riordino compiuti dalla neonata Soprintendenza BAAAS di SA e AV,  nei primi anni ottanta,  negli  ambienti della zona Foresteria  nobile. La tela versava in cattivo stato di conservazione ed è stata sottoposta ad intervento di restauro conservativo,  curato dalla Ditta Bucci - Di Giambattista di Roma.

L’ analisi stilistica del dipinto ha fatto propendere per un’attribuzione dell’ opera alla vasta cerchia dei Solimena, importante famiglia di artisti dell’Italia meridionale originaria di Serino (AV), con  particolare riferimento  ai  modelli assunti dalla produzione pittorica di Francesco.

Il dipinto rappresenta il matrimonio mistico fra Santa Caterina da Siena e Gesù Bambino: quest’ultimo è seduto sulle ginocchia della Vergine, giovane e compiacente; la santa, raffigurata in abito monacale  domenicano, riceve, con atteggiamento timido e dimesso, il mistico anello dalle affettuose  mani del Bambino Gesù. Nello stesso momento,  un Angelo, posto sul lato destro, in basso nella scena, porge alla Santa un vassoio contenente una ricca corona di rose e spine.

 

Data Inizio: 12 febbraio 2011
Data Fine: 20 febbraio 2011
Per informazioni: 0975 77745
Luogo: Padula, Certosa di San Lorenzo

 




« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Sviluppo sito sino al 2014 a cura di
dal 2015 Giancarlo Buzzanca - Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica DG-OR

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino: Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it - Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2019 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata