Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  




PADULA (SA) - Giornate Europee del Patrimonio: Apertura serale della Certosa di San Lorenzo


Apertura serale della Certosa di San Lorenzo

La Certosa di San Lorenzo, in occasione dell'evento Giornate Europee del Patrimonio, apre al  pubblico il loggiato superiore del Chiostro della Foresteria Nobile, la Cappella di Sant'Anna e la cella n.15 contenente opere di arte contemporanea.

 
La Foresteria, ubicata al piano superiore del chiostro cinquecentesco, era il luogo in cui venivano ospitati i pochi eletti – religiosi, politici, regnanti, rappresentanti di nobili famiglie – ammessi nel complesso conventuale. Il chiostro, dominato dalla Torre dell’orologio, è realizzato su due livelli: 
 
al pianterreno vi erano gli uffici di rappresentanza interamente affrescati con soggetti sacri e profani, attribuiti al pittore locale Francesco De Martino
 
al piano superiore, caratterizzato da un loggiato decorato con scene di paesaggio alla maniera del pittore napoletano Domenico Gargiulo  detto Micco Spadaro, si trovavano le stanze per gli ospiti e una piccola Cappella dedicata a Sant’Anna.
 
La cella n.15 contiene opere di:
l’artista belga Jan Fabre, con l'opera Sarcofago conditus;
l’artista Emilio Isgrò con l’opera, Padrenostro delle formiche;
l'artista Mimmo Paladino Toni Servillo  con l’opera Non avrò un titolo;
l'artista Wainer Vaccari con l'opera Autoritratto allo specchio.

 

                                                                                                                                                                                                                                    Redattore: Stefania Ugatti

Data: 20 settembre 2014
Biglietto: 1 euro 
Informazioni: 0975 77745 
Luogo: Padula (SA), Viale Certosa, Certosa di San Lorenzo 
Orario: 09.00 - 24.00


 

 locandina GEP 2014 Padula

 



« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Museo Virtuale Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei Corsi



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Sviluppo sito sino al 2014 a cura di
dal 2015 Giancarlo Buzzanca - Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica DG-OR

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino: Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it - Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2018 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata