Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  




VELIA (SA) - Attivitą di ricerca al Parco Archeologico di Velia


Nel mese di settembre riprendono le attività di ricerca presso il Parco Archeologico di Velia, curate, in regime di concessione, dall’Università degli studi di Napoli Federico II, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino

Le indagini si incentrano su due aree dell’abitato. Nel Quartiere occidentale, posto lungo le pendici dell’Acropoli, sono in corso ricerche sull’assetto urbanistico, al fine di ricostruire il sistema della viabilità e l’organizzazione degli isolati di età ellenistico-romana. Nel Quartiere meridionale, invece, i lavori riguardano un settore della città bassa che ha restituito tutte le fasi di occupazione, dagli inizi del III sec. a.C. fino al VI sec. d.C.

Il quadro ricostruttivo, che inizia ad emergere da queste ultime ricerche, consente di seguire lo sviluppo dell’abitato, nelle sue diverse articolazioni topografiche ed architettoniche, in rapporto all’ambiente ed agli eventi naturali, di origine alluvionale, che caratterizzano soprattutto la media e tarda età imperiale di Velia. L’insieme dei dati in corso di studio, dunque, restituisce l’immagine di una città estremamente attiva fino alla tarda antichità, inserita in un’ampia rete di scambi commerciali e contraddistinta da significative produzioni locali di ceramica. 

Per tutto il periodo delle ricerche l’area di scavo è aperta al pubblico e visitabile, esclusivamente in presenza degli archeologi, dal lunedi al sabato mattina

 

scavo Velia



« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Museo Virtuale Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Sviluppo sito sino al 2014 a cura di
dal 2015 Giancarlo Buzzanca - Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica DG-OR

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino: Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it - Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2018 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata