Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  




PAESTUM (SA) #iorestoacasa Il piatto da pesce


Il piatto da pesce

 

Il piatto da pesce a figure rosse, restituito alla Soprintendenza di Salerno in seguito a un sequestro effettuato in Campania da parte del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri di Cosenza, è prodotto di eccezionale pregio della bottega del ceramografo Assteas, attivo a Paestum nel IV sec.a.C.

In questo video i pesci dipinti sul piatto prendono vita, nuotano in un immaginario spazio marino e infine riprendono la posizione assegnata loro in antico da Assteas; allo stesso modo i partecipanti al simposio, la bevuta comune, si muovevano inebriati dal vino color del mare.

VIDEO



« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Sviluppo sito sino al 2014 a cura di
dal 2015 Giancarlo Buzzanca - Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica DG-OR

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino: Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it - Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2019 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata