Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  


La sfera dipinta da Sala Consilina #iorestoacasa #laculturanonsiferma


sfera in ceramica sala consilina

                                               Foto 1

 

Dal corredo di una tomba di Sala Consilina, databile al VI secolo a.C., proviene una sfera in ceramica, forata nella parte superiore, su cui sono dipinti alcuni personaggi impegnati in diverse azioni. In una prima immagine, all’interno di un recinto, sono raffigurati due uomini in combattimento e una terza figura, forse un arbitro, che assiste alla lotta Foto 1. Potrebbe trattarsi di gara eseguita durante i giochi funebri che venivano organizzati in antico in onore del defunto. In un’altra scena un uomo e una donna ballano al suono di un grande strumento musicale a corda che ricorda la lira Foto 2. Un terzo gruppo è costituito da due uomini intenti a colpire con dei bastoni un oggetto, forse uno scudo o un tamburo Foto 3. L’ultima scena presenta un personaggio maschile che brandendo una grossa ascia sopra la testa esegue, forse, una danza armata Foto 4.

Restano ancora oggi incerte sia la funzione dell’oggetto che l’interpretazione delle immagini dipinte sulla sfera e si può soltanto ipotizzare che queste siano da ricondurre a diversi momenti di una cerimonia funebre, forse in onore di un personaggio di rango elevato.

 

sfera in ceramica sala consilina 2

Foto 2

 

sfera in ceramica sala consilina 3                                                  Foto 3

 

sfera in ceramica sala consilina 4

Foto 4

 

 



« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Funzionari di zona
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino. Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it
Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2021 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata  
Sviluppo sito sino al 2014 a cura di dal 2015 -->Giancarlo Buzzanca - DG-OR