Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  




Fontane in cittą: la fontana di largo Abate Conforti 9 #iorestoacasa #laculturanonsiferma


fontana largo abate conforti

Largo Abate Conforti, all’interno del portone contrassegnato dal civico n. 9, immediatamente sulla destra, si trova una vasca semicircolare in pietra, di medie dimensioni, e senza alcun particolare motivo decorativo che la caratterizzi. Ciò potrebbe sembrare strano vista la collocazione: infatti, andando ad occupare uno spazio come quello dell’interno di un palazzo di antica nobiltà, ci aspetteremmo una diversa tipologia architettonica ed elementi decorativi di un certo pregio. Ci troviamo di fronte, invece, ad uno di quei casi in cui il manufatto, essendo nato in un contesto differente, ha perso il carattere di omogeneità e di armonia con ciò che lo circonda. In origine la grande vasca era una peschiera o un abbeveratoio ed era inserita in un giardino di via Tasso, di proprietà della famiglia Lanzara. La sua originaria funzione rende giustizia della sua modesta fattezza. Il mascherone sul muro è una moderna riproduzione di quello antico andato distrutto, e che si ispirava ad un motivo decorativo molto diffuso in epoca settecentesca.
Maria Guglielmina Felici

Fontane in Città - XII Settimana dei Beni Culturali I luoghi del patrimonio, Salerno 1997
Edizioni Menabo’

 

 

 




« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Sviluppo sito sino al 2014 a cura di
dal 2015 Giancarlo Buzzanca - Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica DG-OR

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino: Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it - Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2019 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata