Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  




Fontane in cittą: la fontana via Mercanti 20 #iorestoacasa #laculturanonsiferma


 

fontana via mercanti 20

 

 

Nella centralissima via dei Mercanti, arteria cara ai salernitani fin dai tempi più remoti, dove oggi molte botteghe si sono rinnovate buttando via le brutture accumulate nel corso di quest’ultimo secolo e tornando alla primitiva sobrietà, vive uno degli ultimi esempi delle fontane che occupavano le aree verdi di questa zona.

All’interno del portone contrassegnato con il numero venti, in un cortile rialzato un tempo giardino, e dove oggi trovano posto alcuni alberi da frutto, troviamo una fontana. Essa è costituita da una vasca circolare sporgente con al di sopra una nicchia centrale delimitata da una prima cornice ad archetto, inserita in un arco più grande. Il particolare disegno a più livelli, conferisce corpo alla semplice struttura. Al di sopra, in corrispondenza del punto centrale dell’arco maggiore, vi è una scultura di gusto classico, raffigurante un volto incorniciato da elementi decorativi che vanno ad unirsi nel movimento di capelli che si sollevano sui lati. Essa presenta un’evidente frattura che l’attraversa per intero.

Il palazzo è stato sottoposto ad intervento di restauro, ma il giardino attende ancora una degna sistemazione. Al suo interno, la fontana meriterebbe di essere ripristinata nel suo aspetto originario. L’esigenza è rafforzata dalla consapevolezza di trovarci di fronte ad uno dei pochi spazi verdi, di cui via Mercanti un tempo era ricca, non ancora del tutto fagocitato dal cemento.             

 Maria Guglielmina Felici

Fontane in citta’-XII Settimana dei Beni Culturali I luoghi del patrimonio, Salerno 1997

Edizioni Menabo’

 



« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Sviluppo sito sino al 2014 a cura di
dal 2015 Giancarlo Buzzanca - Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica DG-OR

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino: Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it - Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2019 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata