Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  




SALERNO - Cattedrale di san Matteo. La cripta, statua di san Matteo #laculturanonsiferma


cattedrale san matteo 53 statua san matteo

 

La cripta, come la si vede oggi, corrisponde ai lavori eseguiti agli inizi del Seicento quando il viceré di Napoli Fernando Ruiz de Castro VI, conte di Lemos, per volontà dei sovrani di Spagna Filippo II e Filippo III finanziò l’intervento nelle cripte di Salerno ed Amalfi. Gli architetti Domenico Fontana e suo figlio Giulio Cesare hanno reso scenografico e funzionale lo spazio intorno alla tomba di san Matteo. Hanno progettato una doppia statua bifronte del santo, eretta sopra il sepolcro, con un doppio altare, in modo che accedendo alla cripta dalle due scale laterali ci si trovasse nella medesima condizione di poter seguire la messa. La doppia statua in bronzo fu fusa utilizzando lo stesso modello. Fu realizzata dallo scultore fiorentino Michelangelo Naccherino, del quale si nota la firma con la data 1606 sul mantello del santo.

Antonio Braca, Guida illustrata alla Cattedrale di San Matteo, 2018 by Opera edizioni, Salerno

Fotografia di Michele Calocero



« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Sviluppo sito sino al 2014 a cura di
dal 2015 Giancarlo Buzzanca - Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica DG-OR

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino: Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it - Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2019 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata