Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  




Il Panno di San Matteo presto restaurato


 La Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Salerno e Avellino comunica che il Panno di San Matteo custodito nei depositi della Certosa San Lorenzo a Padula, sarà trasferito, a breve, al Museo Diocesano di Salerno per il restauro.

Il Panno di San Matteo, proveniente da Salerno, risulta regolarmente custodito nei locali della Certosa di Padula, territorio di competenza delle attuali Soprintendenze BAP e BSAE ex BAPPSAE.

L'opera è conservata arrotolata su rullo, non è stata ancora sottoposta ad intervento di restauro - indispensabile per lo stato di conservazione in cui versa il manufatto - sicuramente per la penuria di fondi. 

La Soprintendenza BSAE di Salerno e Avellino propende per un prossimo trasferimento dell'opera presso il Museo Diocesano di Salerno, con  successivo intervento di restauro. 

 

 



« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Sviluppo sito sino al 2014 a cura di
dal 2015 Giancarlo Buzzanca - Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica DG-OR

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino: Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it - Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2019 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata