Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  


SALERNO Una statuetta di ariete da Sant’Eustachio #iorestoacasa #laculturanonsiferma


statuetta ariete sant eustacchio

 

 

 

Questa statuetta in bronzo raffigurante un ariete è stata ritrovata a Salerno, in località Sant’Eustachio, in un’area in cui tracce di frequentazione stabile da parte dell’uomo sembrano risalire alla fine del V secolo a.C. La presenza di una sorgente d’acqua e il ritrovamento di un percorso basolato di accesso lasciano ipotizzare che qui sorgesse un luogo di culto all’aperto, in cui, nel corso del IV e almeno fino alla metà del III secolo a.C., si sviluppò anche un’area produttiva a carattere artigianale. All’interno del complesso di Sant’Eustachio, infatti, sono state messe in luce fornaci e opere di canalizzazione legate alla produzione di ceramiche e metalli.

Gran parte del materiale rinvenuto, tra cui vasetti miniaturistici, ceramica graffita a vernice nera, resti di grandi contenitori per alimenti e pesi da telaio per la tessitura, è probabilmente da ricollegare alle attività che si svolgevano quotidianamente all’interno dell’area sacra. Alla lavorazione dei metalli rimandano, dunque, le scorie di fusione metalliche rinvenute in più punti del complesso e la statuetta di ariete in bronzo, ancora parzialmente inglobata nella sua matrice, probabilmente elemento decorativo di un vaso o dono votivo. 



« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Funzionari di zona
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino. Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it
Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2021 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata  
Sviluppo sito sino al 2014 a cura di dal 2015 -->Giancarlo Buzzanca - DG-OR