Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino
 Home   Cerca   Mappa   Contatti   Supporto alla navigazione
Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino  


SALERNO - Cattedrale di san Matteo. Navata centrale #laculturanonsiferma


cattedrale san matteo 33 navata centrale

Foto di Vincenzo D’Antonio

 

La navata centrale per oltre due terzi della sua estensione si presenta scarna e disadorna, con la scansione nuda e fredda dei pilastri, nei quali, durante l’ultimo restauro del 1984, sono state messe in luce le colonne originarie, inglobate durante i rifacimenti di fine Seicento. Le tracce emerse di archi e di colonne lasciano intuire la configurazione originaria dell’interno del duomo.

Antonio Braca, Guida illustrata alla Cattedrale di San Matteo, 2018 by Opera edizioni, Salerno

 

cattedrale san matteo 33 navata centrale parete iconostasi

Parete cosiddetta Iconostasi

Foto di Michele Calocero

 

 

 

cattedrale san matteo 33 navata centrale pappagalli

Iconostasi, particolare: pappagallini realizzati con tessere di pasta vitrea e d'oro di fattura siciliana

Foto di Michele Calocero

 

cattedrale san matteo 33 navata centrale serpente e foglia

Iconostasi, particolare lastra musiva superiore: serpente e foglia lanciforme realizzati con tessere di pasta vitrea e d'oro di fattura siciliana.

Foto di Vincenzo D'Antonio

 

cattedrale san matteo 33 navata centrale ippogrifo

Iconostasi, particolare lastra musiva superiore: ippogrifo realizzato con tessere di pasta vitrea e d'oro di fattura siciliana.

Foto di Vincenzo D'Antonio






« Torna a tutte le notizie

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 1
Scuola Medica Salernitana
Facebook
Sito Unesco: Costiera Amalfitana
SERVIZI EDUCATIVI SABAP
ART BONUS
Portale dei corsi
DEMOETNOANTROPOLOGIA



   Home |  Cerca |  Mappa |  Contatti |  Supporto alla navigazione  

Valid HTML 4.01 Transitional     

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino. Palazzo Ruggi d'Aragona, via Tasso ,46 - Avellino: Carcere Borbonico, Via Dalmazia
http://www.ambientesa.beniculturali.it
Contenuti a cura della Redazione del sito - Copyright 2007-2021 Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio SA - AV - Disclaimer - Area riservata  
Sviluppo sito sino al 2014 a cura di dal 2015 -->Giancarlo Buzzanca - DG-OR